Skip to content

Il Chiostro Posts

Suvereto: Superb Wines, Slow Food, Serenity and Covid-Free

Un logo per la stagione Suvereto 2020 sarà messo a disposizione di tutte le strutture e attività.

Suvereto Covid-Free

Nella provincia di Livorno, in piena Costa degli Etruschi, Suvereto è un borgo (uno dei più belli d’Italia) che tra le pietre delle mura che racchiudono il centro storico mostra tutto il fascino dell’entroterra toscano, con una tradizione enogastronomica di livello e un patrimonio naturale di campagna e di bosco che , nell’ era dell’emergenza coronavirus, rappresenta valore di sicurezza in libertà.
Suvereto è infatti uno dei soli 35 (su 273!) comuni toscani che , alla fine del lockdown, non hanno registrato neppure un caso di contagio dall’inizio dell’epidemia, grazie a un pizzico di fortuna, rispetto delle regole e aria sana!

Un piccolo comune in termini di densità abitativa, poco più di tremila abitanti, ma che raggiunge quasi 95 kmq di superficie grazie alla campagna e al bosco che caratterizzano la maggior parte del territorio.

Vini di eccellenza, cibo “slow”e serenità sono gli ingredienti di questa strana estate 2020 che a Suvereto consentirà di sentirsi liberi pur nel rispetto delle norme di distanziamento e che sono racchiusi in un marchio che il comune di Suvereto lancia per la stagione in arrivo e che mette a disposizione di tutti gli operatori, aziende , attività che vogliano utilizzarlo per comunicare il messaggio.

La maggior parte delle nostre strutture ricettive infatti ha grandi spazi, i nostri ristoranti ed esercizi sono già organizzati per erogare servizi in sicurezza e il nostro territorio offre la possibilità di passeggiare, degustare vini, fare sport all’aria aperta e godere della tranquilla vivacità di un posto sicuro, covidfree.
“Stiamo lavorando per proposte misurate e su misura – commenta l’amministrazione comunale – perché siamo certi che Suvereto possa offrire uno spazio unico di relax e benessere per il corpo e per la mente, dopo i mesi difficili appena trascorsi”.

Cultura e Tradizione

Suvereto è una parte di Toscana e del suo grande patrimonio storico e culturale. Visitare Suvereto è quindi immergersi non solo nella bellezza del territorio ma arricchirsi delle sue tradizioni più importanti, un tesoro da portare sempre con noi.
In occasione di uno degli eventi più significativi del folklore locale, la 52° Sagra del Cinghiale, la scoperta dei prodotti tipici locali incontra quella di uno dei borghi medioevali più belli d’Italia grazie ad un’iniziativa particolare, una passeggiata di cinque chilometri attraverso le vie storiche che svelerà gli angoli più belli e nascosti del paese.
L’appuntamento è per l’8 dicembre e la nostra struttura è lieta di offrirvi l’opportunità di prenotare un soggiorno che non esitiamo a definire indimenticabile.

Il Chiostro di Suvereto – Appartamenti e Suites
Tel. +39 0565 827 067
Fax +39 0565 827 440
Mobile – Whatsapp: +39 348 341 6978
e-Mail info@chiostrosuvereto.it

Turismo equestre

Suvereto, meraviglioso borgo medioevale incastonato nelle colline toscane, riesce a coniugare la bellezza del paesaggio con importanti tradizioni culturali ed enogastronomiche tipiche di un territorio ricco e vivace.
Se vi chiedeste dunque cosa fare una volta a Suvereto, la risposta è semplice: tanto. Abbiamo pensato così di raccontarvi le molte opportunità di questo luogo unico, che è possibile gustare grazie anche alle diverse convenzioni riservate a chi soggiorna presso la nostra struttura.
In questo primo appuntamento vi proponiamo il turismo equestre, un’attività dedicata agli amanti del cavallo e della natura. Un’occasione unica per vivere momenti indimenticabili immersi nel verde, con itinerari adatti a tutti che si snodano tra i campi e i boschi delle colline di Maremma.
Se è quello che cercate o siete solo curiosi di saperne di più, contattateci via mail o telefono. Siamo a vostra completa disposizione!

Il Chiostro di Suvereto – Appartamenti e Suites
Tel. +39 0565 827 067
Fax +39 0565 827 440
Mobile – Whatsapp: +39 348 341 6978
e-Mail info@chiostrosuvereto.it